Mini banda

La Mini-Banda della Filarmonica Brissaghese è nata nel settembre del 1995 con lo scopo di:

1) dare la possibilità ai giovani musicanti di suonare divertendosi

2) insegnare loro a suonare assieme facilitando così il futuro inserimento nella filarmonica dei “grandi”.

La Mini-Banda, attualmente, è composta da una quindicina di elementi che sono gli allievi del 2°, 3° e 4° anno della nostra scuola di musica. Solitamente, durante l’anno scolastico, è impegnata in 6-8 concerti, tra cui, l’apertura del concerto di gala della Filarmonica, i concerti di Natale e Pasqua alla Casa S.Giorgio, il  saggio primaverile e la presenza alla Festa delle Mini-Bande, tutto ciò è possibile solo con un impegno costante nonchè alla partecipazione della prova settimanale. Dal 2000, insieme alla Mini-Banda della Scuola Bandistica del bellinzonese, partecipa al Campo Musicale Estivo. In questa occasione viene così formata una grande banda giovanile con la quale si è partecipato al gemellaggio con l’Ensemble des Jeunes de Cottens, Neyruz et la Brillaz svoltosi tra il 2007 e il 2008. Nata sotto la direzione del mo. Paolo Cervetti, dal 2004 è diretta dal Mo. Stefano Cappellazzo.

Scuola allievi

La scuola di musica della Filarmonica Brissaghese permette d’imparare a suonare uno dei seguenti strumenti:

Oboe, flauto traverso, fagotto, clarinetto, sassofono, corno francese, tromba, trombone, eurphonium, basso tuba, percussioni e tastiere

Il programma completo è strutturato su 4 anni di studio.

SCUOLA 

Il primo anno è chiamato corso introduttivo. Tale corso vuole avvicinare gli allievi all’esperienza musicale proponendo giochi ed attività ritmiche e melodiche. Queste attività abbinate all’insegnamento del flauto dolce permettono d’imparare i primi elementi di linguaggio musicale. Durante questo primo anno gli allievi dovranno scegliere lo strumento che vorranno suonare e potranno già ricevere una decina di lezioni individuali sullo strumento scelto.

I rimanenti corsi, prevedono lezioni settimanali di teoria-solfeggio, di strumento individuale e momenti di musica d’assieme. Tutti i corsi sono tenuti da musicisti per la maggior parte professionisti con una lunga esperienza nel campo dell’insegnamento.

CONDIZIONI D’ISCRIZIONE

Per iscriversi bisogna frequentare almeno la terza elementare, avere molta voglia di scoprire la musica e d’imparare a suonare uno strumento divertendosi insieme. Le lezioni si svolgeranno presso le scuole elementari di Brissago. Il giorno e gli orari saranno concordati con i partecipanti. I corsi sono aperti anche alle persone adulte per le quali potranno valutare piani di studio personalizzati.

COSTI

Per il corso introduttivo: CHF 400.– + Noleggio strumento CHF 50.–

Per i corsi successivi, i quali prevedono lezioni di teoria, musica d’assieme e di strumento individuale, il costo è di CHF 500.-  / anno + Noleggio strumento: CHF 100.- / anno.

REGOLAMENTO SCUOLA ALLIEVI SOCIETA’ FILARMONICA BRISSAGHESE

  • SCOPO
    La scuola ha quale scopo l’insegnamento musicale a tutte le persone seriamente interessate ad imparare la musica e a far parte della Società Filarmonica Brissaghese.
  • OBIETTIVI
    Promuovere l’attività musicale nella regione.Formare nuovi musicanti da integrare nei ranghi della banda.
  • ISCRIZIONE

Le iscrizioni alla scuola sono aperte a tutti gli adulti ed ai ragazzi a partire dalla terza elementare e sono aperte, se possibile con frequenza annuale, a partire da settembre.

L’inizio dei corsi è subordinato ad un numero minimo di iscritti e sarà valutato di anno in anno.

L’iscrizione alla scuola è obbligatoria e va effettuata tramite un apposito formulario. La famiglia prende atto di tale iscrizione e sarà regolarmente informata sull’andamento della formazione.

L’iscrizione è sottoscritta all’inizio del corso introduttivo

  • ORGANIZZAZIONE DELLA SCUOLA

La scuola allievi è articolata su un periodo di quattro anni. Le date d’inizio e fine dell’insegnamento corrispondono ai periodi scolastici.Il ciclo di formazione è così suddiviso:

  • 1° anno teoria musicale, solfeggio, ascolto e scelta strumento – Durante questo primo anno gli allievi dovranno scegliere lo strumento che vorranno suonare e potranno già ricevere una decina di lezioni individuali gratuite con strumento scelto
  • 2° anno teoria musicale, solfeggio, ascolto, pratica dello strumento e musica d’assieme
  • 3° anno teoria musicale, solfeggio, ascolto, pratica dello strumento e minibanda
  • 4° anno teoria musicale, solfeggio, ascolto, pratica dello strumento e minibanda

L’insegnamento, dal primo al quarto anno, si basa sul programma generale per le scuole di musica stabilito dalla Federazione Bandistica Ticinese (Fe.Ba.Ti) e dall’Associazione Svizzera di Musica (ABS).

L’allievo è tenuto a frequentare regolarmente le lezioni e ad impegnarsi per raggiungere gli obiettivi fissati. In caso di assenze ingiustificate o di altri problemi, il Comitato si riserva di intervenire.

  • ESAMI

A partire dal 2° anno, al termine di ogni anno di formazione, gli allievi devono sostenere un esame per la verifica del loro livello di apprendimento.

Gli esami del 2°, 3° e 4° corso sono gestiti autonomamente dalle Società secondo i criteri stabiliti dalla Fe.Ba.Ti.
Gli esami del 4° anno sono centralizzati e organizzati direttamente dalla Fe.Ba.Ti.

Il superamento dei singoli corsi presuppone il raggiungimento della nota “sufficiente” (4) in ogni materia d’esame (teoria, solfeggio, ascolto e strumento).

Gli allievi che non raggiungono la sufficienza, hanno la possibilità di ripetere le singole materie insufficienti a settembre oppure di ripetere il corso.

Dal 1° al 3° corso saranno gli insegnanti a stabilire, in base alla conoscenza dell’allievo, quale delle opzioni scegliere. Per il 4° anno sarà competenza della Fe.Ba.Ti.

Al termine della Scuola e ad esami superati, la Fe.Ba.Ti rilascerà l’attestato che promuove l’allievo a socio attivo della Società Filarmonica Brissaghese. Contemporaneamente l’allievo riceverà il libretto di membro dell’ABS.

  • CORSI DI PERFEZIONAMENTO

Al termine della formazione, l’allievo può accedere ai corsi di perfezionamento organizzati dalla Fe.Ba.Ti secondo le regole da essa stabilite.

  • TASSE D’ISCRIZIONE

Le tasse d’iscrizione ai corsi sono a carico degli allievi (rispettivamente delle famiglie) e sono versate a scadenza annuale durante il primo trimestre della formazione. (oppure in due rate con scadenza novembre/marzo)

La tassa da versare per il primo anno sarà inferiore a quella prevista negli anni successivi, in quanto non sono impartite lezioni di strumento su tutto l’anno.

Le tasse sono stabilite dal comitato della Società Filarmonica Brissaghese.Di anno in anno, il comitato valuterà gli adeguamenti necessari a seconda dell’evoluzione dei costi.

  • STRUMENTO

La scelta dello strumento sarà effettuata nel corso del secondo semestre del primo corso.

Saranno tenuti in considerazione i desideri dell’allievo, le sue attitudini e non da ultimo le necessità della Società.

Nel caso la Società disponga dello strumento desiderato, lo stesso potrà essere messo a disposizione fino al termine della formazione. In caso di danni, perdita o altro, l’allievo (la famiglia) sarà ritenuto responsabile.

Nuove tasse dal 01.09.2018:

  • Primo corso: CHF 400.00 + noleggio strumento CHF 50.00/marzo-settembre
  • Secondo/quarto corso: CHF 500.00 + noleggio strumento CHF 100.00/anno
  • ATTIVITÀ BANDISTICA

Al termine del ciclo di formazione l’allievo è chiamato a far parte attivamente della Società per un periodo di almeno 3 anni (preparazione e partecipazione a 3 concerti di gala), diventando automaticamente socio attivo.

  • INTERRUZIONE DELLA FORMAZIONE / DIMISSIONI ANTICIPATE DA SOCIO ATTIVO

Nel caso in cui un allievo dovesse interrompere la formazione o dimettersi anticipatamente dalla banda, la Società potrà eventualmente richiedere il pagamento di una penale, valutata caso per caso.

La tassa d’iscrizione già versata per il periodo in corso non sarà restituita.